Non solo moka, oggi Bialetti fa Il Caffè d’Italia

Amici di Carlottissima!

Sapete quanto mi piaccia il caffè: adoro il profumo delizioso che invade la mia cucina al mattino, è una coccola alla quale non posso rinunciare.

E da oggi il caffè espresso è ancora più italiano perché Bialetti, dopo aver inventato la preziosa e insostituibile moka, ha inventato Il Caffè d’Italia, la nuova linea di miscele che rivoluziona l’attuale offerta nel mondo del caffè.
In capsule per sistema Bialetti o macinato per la caffettiera non importa: l’aroma e il gusto sono inconfondibili.



Il nostro Bel Paese è la patria dell’espresso: sono tanti i modi di intendere il buon caffè e diversi gli stili per prepararlo da nord a sud della Penisola.

La differenza è dovuta a molti fattori: culturali, gastronomici e anche economici, che influenzano le nostre regioni.

L’obiettivo di Bialetti è stato individuare, attraverso gli aspetti sensoriali, il sapore dei diversi stili, e così sono state scelte sette città simbolo:  Torino, Roma, Milano, Napoli, Palermo, Venezia, Firenze.

Con la sua nuova linea Il Caffè d’Italia, Bialetti offre la possibilità di ripercorrere il rito del caffè attraverso il gusto e la tradizione delle singole città italiane attraverso la magica tazzina.

Scelte con la collaborazione dei massimi esperti di caffè, le capsule della linea Il Caffè d’Italia si caratterizzano per l’estrema attenzione nella selezione delle miscele.

Le capsule sono un po’ più grandi di quelle a cui siamo abituati perché contengono esattamente 7 grammi di caffè, il quantitativo perfetto per l’espresso italiano a regola d’arte, e sono realizzate in alluminio per preservare l’aroma nel tempo.

Completano la linea i gustosi Caffè Gourmet Nocciola e Vaniglia, una vera leccornia a cui è impossibile resistere.

Io ho potuto assaggiare anche l’ultima nata, la miscela Palermo: aroma intenso e uno spiccato gusto amaro e carico di energia, proprio come deve essere il caffè nella tradizione siciliana. Accompagnato da panna e granella di pistacchi, è una squisitezza imperdibile: ammetto, ho fatto il bis! Adesso, a voi la scelta su Il Caffè d’Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...